Napoleon Tours - Agence de Voyage
Italiano

Login Area Agenzie

Mugello tra storia e natura
Vicchio, Borgo San Lorenzo, Pratolino, Vaglia, San Piero a Sieve, Scarperia e Barberino del Mugello
3 giorni ( 2 notti )
minimo 42 partecipanti

Programma

1° GIORNO: VICCHIO, BORGO SAN LORENZO Arrivo del Vs. gruppo in tarda mattinata a Vicchio, paese natio di Giotto. Nelle vicinanze del paese è possibile visitare la casa del grande maestro e nel centro storico invece sarà possibile la visita del “Museo dell’Arte Sacra del Beato Angelico”. Trasferimento a Borgo San Lorenzo. Pranzo libero oppure in ristorante (se prenotato). Nel pomeriggio, incontro con la guida (se prenotata) e visita della Pieve di San Lorenzo, risalente al X secolo dove è custodita una Madonna dipinta da Giotto. Visita del museo “Chini” presso la “Villa Pecori Giraldi” dove si potranno ammirare le opere in ceramica del famoso artista, tutte in stile Liberty. Trasferimento all’ hotel nei dintorni Firenze, sistemazione nella camere, cena e pernottamento.

2° GIORNO: PRATOLINO, VAGLIA, SAN PIERO A SIEVE Dopo la prima co-lazione, incontro con la guida (se prenotata). Partenza per Pratolino. Imboccando la Via Bolognese da Firenze la strada sale tra numerose ville di notevole pregio, di cui si intravedono i giardini dietro gli alti muri e le cancellate. Proseguimento per Vaglia dove sarà possibile visitare il Parco di Pratolino di Villa Demidoff, che offre la possibilità di passare una stupenda giornata all'aria aperta, passeggiando nei prati ed ammirando le sculture, gli edifici e le fontane che si trovano all'interno del parco: particolarmente bella è la Fontana dell'Appennino. Da visitare anche il convento di Monte Senario che domina la cima di uno dei monti che dividono la Val di Sieve dalla Val d'Arno e dal quale si può ammirare tutto il Mugello. Trasferimento alla Pieve di San Pietro in Vaglia che fu edificata nel VIII secolo e che insieme alla pieve di San Piero a Sieve, è una delle più antiche dell'area mugellana. All'interno si conservano alcune opere di notevole interesse, tra le quali un dipinto del XVI secolo che raffigura Gesù nell'orto del Getsemani ed un crocifisso ligneo attribuito al Giambologna. Pranzo libero oppure in ristorante (se prenotato). Nel pomeriggio trasferimento a San Piero a Sieve. Visita alla Pieve di San Pietro con la nota fonte battesimale ed crocifisso in legno. Inotre si potranno visitare il Convento di Bosco dei Frati, fatto costruire dalla Famiglia Ubaldini e donato nel 1212 a San Francesco che ne fece uno dei monasteri più importanti del suo ordine. Al termine delle visite rientro in Hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: SCARPERIA, BARBERINO DEL MUGELLO Dopo la prima co-lazione incontro con la guida (se prenotata) e trasferimento a Scarperia, paese conosciuto per i “ferri taglienti”, ovvero per la produzione dei coltelli, dove si potrà ammirare il “palazzo dei Vicari”, che sembra la miniatura di palazzo Vecchio a Firenze. In un’ala del Palazzo sarà possibile visitare anche il museo dei “ferri taglienti”. Proseguimento per Barberino del Mugello, paese conosciuto soprattutto per la presenza dell’autodromo. Il paese nacque nel Medioevo, nel periodo delle lotte per la conquista del predominio economico. Per lunghi anni fu quindi fulcro vitale della vita commerciale dell'intera vallata. Da visitare per esempio la Villa di Cafaggiolo, la Villa delle Maschere, la Badia di Santa Maria di Vigesimo, il Castello, etc. In alternativa visita per lo shopping al centro commerciale outlet che sorge a pochi Km dal centro di Barberino. Pranzo libero oppure in ristorante (se prenotato). Fine dei servizi.


Servizi di base

- Sistemazione in hotel 3 stelle, in periodi infrasettimanali. Per i gruppi di studenti, camere multiple per gli alunni e base doppia per
  gli insegnanti/accompagnatori, tutte con servizi privati.
- N.02 mezze pensioni, dalla cena del 1° giorno alla prima colazione del 3° giorno.
- I.V.A.
- Una gratuità ogni 25 persone.


Servizi supplementari

- Ingressi vari previsti nel programma.
- Tickets d'ingresso alle città d'arte, se previsti.
- Servizi guida turistica a Borgo San Lorenzo, Vicchio, Firenze, Scarperia e Barberino del Mugello.
- Pranzo in ristorante a Vicchio, Borgo San Lorenzo, Firenze, Barberino del Mugello.
- Bevande.
- Sistemazione in camera singola.
- Polizza medico-bagaglio “NAVALE S.O.S.”.
- Laboratori didattici per scolaresche presso il Palazzo dei Vicari ed il museo dei Ferri Taglienti a Scarperia.