Napoleon Tours - Agence de Voyage
Italiano

Login Area Agenzie

La magia della Sardegna
Trekking: Lollove, Valle di Lanaittu, Sas Carros, Monte Tiscali, Cala Fuili,Cala Luna, Su Gorroppu e Parco di Biderosa
5 giorni ( 4 notti )
minimo 42 partecipanti

Programma

1°GIORNO: NUORO, LOLLOVE, OROSEI
DURATA ESCURSIONE: 3 ORE - DIFFICOLTA': MEDIA

Arrivo ad Olbia in mattinata e trasferimento a Nuoro. Pranzo in ristorante (se prenotato). Nel primo pomeriggio incontro con la guida (se prenotata) e partenza per la piccola frazione di Lollove, un intatto villaggio di aspetto medioevale a 18 km da Nuoro, di cui è l'unica frazione. Fra le antiche case, abitate ancora da poche famiglie di pastori, si trova la Chiesetta della Maddalena, del principio del secolo XVIII, di stile tardo-gotico. Il borgo è da visitare a piedi e in silenzio per tornare indietro nel tempo e rivivere le sensazioni di un viaggiatore di fine ottocento. Il villaggio che era stato quasi del tutto abbandonato, da alcuni anni è stato largamente rivalutato. Nel tardo pomeriggio sistemazione in Hotel nella zona di Orosei, cena e pernottamento.

2° GIORNO: SUPRAMONTE, VALLE DI LANAITTU, SAS CARROS, MONTE TISCALI
DURATA ESCURSIONE: 7 ORE - DIFFICOLTA' MEDIA

Dopo la prima colazione, ritiro del pranzo al sacco fornito dall'hotel ed incontro con la guida (se prenotata). Partenza per un escursione di intera giornata verso l'ampia vallata di Lanaittu. Attraversato un lungo tratto pianeggiante si giunge sino al rifugio di Sa Oche, in prossimità della grotta si può visitare anche il Santuario Nuragico di Sas Carros nel quale si può ammirare la Fonte Sacra di Carros, unica per bellezza, integrità e conservazione. Da qui si prosegue per un sentiero all'ombra di lecci e secolari ginepri che porta con una ripida salita verso la parte più alta della Curtigia di Tiscali. Oltrepassato il tronco di un vecchio ginepro si arriva ad una crepa aperta sulla roccia che costituisce la porta di ingresso per il sentiero che costeggia il bordo esterno della vallata. Continuando a costeggiare il bordo della dolina carsica (70 m di profondità), si arriva all'imbocco del grande cratere formatosi a seguito di uno sprofondamento tettonico: in fondo a questa specie di grande imbuto si scorgono i resti del villaggio di Tiscali, visita completa dello stupendo villaggio. Pranzo al sacco in corso di escursione. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: CALA FUILI, CALA LUNA
DURATA ESCURSIONE: 7 ORE - DIFFICOLTA': MEDIA

Dopo la prima colazione, ritiro del pranzo al sacco fornito dall'hotel ed incontro con la guida (se prenotata). Partenza per un escursione di intera giornata verso Cala Fuili, situata nello splendido scenario del golfo di Orosei, nella parte orientale dell'isola. Questo sentiero che è il più affascinante ed interessante della Sardegna ed è denominato "sentiero basso", guarda sempre il mare, è segnato da gradini e scende al fondo della Còdula di Fuili e, a poche decine di metri dall'omonima cala, prosegue fino al bivio per la Grotta del Bue Marino. Pranzo al sacco in corso di escursione. Da questo punto si inizia a salire a mezza costa con panorami sempre più ampi e con un percorso ben visibile e marcato. Dopo aver attraversato un'immensa vallata il sentiero, inizia a scendere, sempre a mezza costa, sugli ampi pendii di Toddeitto. Si percorre per un breve percorso il valloncello, lo si lascia per attraversare un altro piccolo altopiano, e poi si scende nella fonda gola di Oddana che prosegue sino verso la caletta omonima. Una nuova salita nello splendente bosco di lecci e ginepri riporta in alto sul versante settentrionale del Fruncu Nieddu. Lo si aggira sul versante del mare a circa 100 metri di quota, infine si scende ripidamente, a mezza costa, fino alla Còdula di Luna e all'omonima cala. Breve sosta e nel pomeriggio rientro in hotel, cena e pernottamento.

4° GIORNO: SU GORROPPU
DURATA ESCURSIONE: 7 ORE - DIFFICOLA': MEDIA

Dopo la prima colazione, ritiro del pranzo al sacco fornito dall'hotel ed incontro con la guida (se prenotata). Partenza per un escursione di intera giornata alla scoperta dell' affascinante Gola di Gorroppu, la seconda gola più alta e più lunga d'Europa (altezza 494 m , lunghezza 5 km). Dal Ponte di Sa Barva si prosegue a piedi lungo un sentiero che in circa due ore porterà all'imbocco della gola, costeggiando le pareti calcaree del Monte Oddeu e fiancheggiando il corso del rio Flumineddu. Una volta terminato il sentiero si prosegue costeggiando la parete destra del monte che porta fino all'ingresso della gola: ciò che caratterizza questo luogo magico della Sardegna è il silenzio emozionante della sua natura selvaggia. Le pareti, alte fino a 450 metri e il fondo caratterizzato da grandi massi levigati e bianchi sono stati scavati ed erosi nel corso dei millenni dalle acque del rio Flumineddu tra il Supramonte di Orgosolo e quello di Ursulei, tanto da appellargli il nominativo di Gran Canyon d'Europa. Sosta per godersi le meraviglie della natura. Pranzo al sacco in corso di escursione. Nel tardo pomeriggio rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO: PARCO DI BIDEROSA
DURATA ESCURISONE: 3 ORE DIFFICOLTa': MEDIA

Dopo la prima colazione, incontro con la guida (se prenotata) e partenza per un'escursione di mezza giornata al parco naturale di Biderosa, situato nella parte Nord-Est del territorio, che si estende per ca. 400 ettari, tra un suggestivo rincorrersi di verdi pinete, artistici rilievi granitici, ginepri secolari adagiati su litorali di finissima sabbia bianca, incorniciati da una selvaggia macchia mediterranea. E' un oasi faunistica di rara bellezza, al suo interno sarà possibile ammirare le incontaminate calette che sono divise in 5 spiagge numerate. Poichè si tratta di una vera e propria oasi naturalistica l'accesso non è libero, ma occorre chiedere regolare permesso. Rientro in hotel, pranzo e trasferimento al porto di Olbia per espletare le operazioni di imbarco. Fine dei servizi.


Servizi di base

- Sistemazione in Hotel 3 stelle, in camere doppie con servizi privati.
- N.04 pensioni complete in Hotel nella zona di Orosei, dalla cena del 1° giorno al pranzo del 5° giorno (pranzi del 2°, 3°, 4°giorno
  con cestino fornito dall’hotel).
- I.V.A.
- Una gratuità ogni 25 persone.


Servizi supplementari

- Passaggi marittimi per/da la Sardegna.
- Ingressi vari previsti nel programma.
- Servizi guida trekking a Lollove, Valle di Lanaittu, Sas Carros, Monte Tiscali, Cala Fuili, Cala Luna, Su Gorroppu e Parco di Biderosa.
- Bevande.
- Sistemazione in camera singola.
- Polizza assistenza medico-bagaglio “Navale S.O.S.”.