Napoleon Tours - Agence de Voyage
Italiano

Login Area Agenzie

Delizie di Toscana
Montepulciano, Pienza, Pitigliano, Sorano, Sovana e Arezzo
3 giorni ( 2 notti )
minimo 42 partecipanti

Programma

1° GIORNO: MONTEPULCIANO e PIENZA Arrivo del Vs. gruppo in tarda mattinata a Montepulciano, splendida cittadina rinascimentale, nota in tutto il mondo per il suo vino rosso e morbido: il Vino Nobile. Incontro con la giuda (se prenotata), sosta nel centro storico e visita facoltativa del Museo Civico e della Pinacoteca. Proseguimento della visita del Duomo, della Chiesa di S. Agostino, e della chiesa extra urbana di S. Biagio. Pranzo libero oppure in ristorante (se prenotato). Nel Pomeriggio, trasferimento a Pienza. Visita della bellissima Cattedrale (rinascimentale all'esterno, ha, invece, all'interno, lo stile delle chiese gotiche tedesche) e di Palazzo Piccolomini, noto per lo splendido cortile ad arcate. Possibilità di prenotare una degustazione di vini all'interno di suggestive cantine, di formaggi e altri prodotti tipici di queste terre. Sistemazione in Hotel (zona Chianciano), cena e pernottamento.

2° GIORNO: PITIGLIANO, SORANO, SOVANA Dopo la prima colazione, trasferimento a Pitigliano, ridente cittadina che sorge su alti speroni di tufo dal colore ocra. Le case costruite a strapiombo sulla rupe tufacea, si sviluppano in verticale, in contrasto con il verde della valle sottostante rendono Pitigliano un qualcosa di veramente unico . Incontro con la guida (se prenotata). Visita della cittadina. Come quasi tutti i borghi medioevali della zona è presente una cinta muraria ed una naturale, un castello ed un borgo. La cinta muraria è ridotta ad alcuni tratti in quanto la posizione del paese, arroccato su uno sperone di tufo lo rendeva già naturalmente protetto. Il castello, residenza degli Orsini , sebbene modificato nel tempo presenta ancora oggi due massicci bastioni, un bel cortile, e bellissime stanze che ospitano i due Musei di Pitigliano. Da visitare anche l'antica Chiesa di S.Maria dedicata a San Rocco, patrono di Pitigliano, il Duomo, il quartiere della Fratta e soprattutto le cantine di Pitigliano: una vera città sotterranea. Pranzo in Ristorante tipico maremmano. Nel pomeriggio trasferimento a Sovana, antico borgo medioevale perfettamente conservato. Da visitare la Rocca Aldobrandesca, la Chiesa di Santa Maria, il Palazzo dell'Archivio, il Palazzo Pretorio, il Palazzo Boubon, il Duomo di San Pietro. Inoltre sono numerose le Tombe etrusche ritrovate, di varia grandezza e tipologia, disseminate nelle immediate vicinanze del centro medievale ed alcune delle quali scavate interamente nel tufo. Da visitare la Tomba Ildebranda, il Cavone Etrusco, la Tomba della Sirena, la via cava di S. Sebastiano, la Tomba del Tifone ed altre ancora. Proseguimento per Sorano situato nell'Alta Maremma Toscana all'interno del Parco Archeologico delle Città del Tufo a soli 9 km da Pitigliano e Sovana. Arte e natura offrono paesaggi mozzafiato, necropoli Etrusche e insediamenti rupestri in tutto il territorio del Parco Archelogico. La storia di Sorano è legata alle vicende della vicina Pitigliano: prima sotto la famiglia degli Aldobrandeschi poi degli Orsini. Successivamente nel 1600 come Pitigliano entra a far parte del Granducato di Toscana . Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: AREZZO Dopo la prima colazione partenza per Arezzo. Di origini antichissime, sorge su un colle che si alza su una conca in cui convergono le grandi vallate del Casentino e incontro con la guida (se prenotata) e visita della città: La Cattedrale, Santa Maria delle Pieve, Piazza Grande, la Basilica di San Francesco, La Chiesa di San Domenico, il Museo Archeologico. Pranzo in ristorante con menù tipico. Fine dei servizi.


Servizi di base

- Sistemazione in hotel 3 stelle, in camere in base doppia con servizi privati.
- N.02 mezze pensioni, dalla cena del 1° giorno alla prima colazione del 3° giorno.
- Pranzo in Ristorante a Pitigliano il 2° giorno con il seguente menù;: crostini toscani e lombetto di cinghiale, pappardelle alla cacciatora e pennette alla buttera, stinco di maiale arrosto con contorno di stagione, dolce della casa.
- Pranzo in Ristorante ad Arezzo il 3° giorno con il seguente menù: antipasto di salumi toscani e bruschette, pici al cinghiale e polenta al forno con funghi porcini, coniglio al forno in porchetta con patate e tagliata alla rucola con insalata mista di stagione, panna cotta con frutti di bosco.
- I.V.A.
- Una gratuità ogni 25 persone.


Servizi supplementari

- Ingressi vari previsti nel programma.
- Tickets d'ingresso alle città d'arte, se previsti.
- Servizi guida turistica a Montepulciano, Pienza, Pitigliano, Sorano, Sovana ed Arezzo.
- Pranzo in ristorante a Montepulciano e  Pienza.
- Bevande.
- Sistemazione in camera singola.
- Polizza medico-bagaglio "Navale SOS".